Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Automobili e vetri oscurati: cosa prevede la legge

I vetri oscurati sulle automobili sono una tendenza sempre più diffusa sia per un bisogno di maggiore privacy, sia per pura estetica. Chi sceglie di farne uso su vetture che non li hanno già in dotazione, però, deve stare attento ad agire rispettando le normative vigenti a livello comunitario.

Le pellicole oscuranti non possono ovviamente occultare in alcun modo la visibilità del conducente per ragioni di sicurezza. Durante la revisione del veicolo sarà necessario verificare che sulle pellicole sia esposto il marchio del costruttore e che le stesse siano omologate per il vetro sul quale sono applicate. La legge europea non consente in ogni caso l'applicazione di pellicole oscuranti sul parabrezza e sui vetri laterali anteriori, mentre su quelli posteriori e sul lunotto è possibile farne uso a patto di disporre di un veicolo dotato di entrambi gli specchietti retrovisori laterali.

Stampa Email

Mappa via Domodossola

Contatti Sede Domodossola

CONTATTI
Tel.: 0233608101 
Fax: 0233105187

E-MAIL
info@upram.it
s
egreteria@upram.it

INDIRIZZO
Via Domodossola 5 - 20145 Milano

Mappa viale dei Missaglia

Contatti Filiale Missaglia

CONTATTI
Tel.: 02 89343819

E-MAIL
infomissaglia@upram.it
segreteria@upram.it

INDIRIZZO
Via dei Missaglia 89 - 20142 Milano